Epistassi frequente

Buonasera dottore,
in realtà le scrivo in merito a un problema che non riguarda me personalmente ma il mio fidanzato. Lui ha 24 anni, si allena ormai da 5 anni duramente in palestra e segue una dieta proteica particolare per aumentare la massa muscolare. Prende durante l'allenamento proteine e amminoacidi e frequenta la palestra un'ora e mezzo al giorno per cinque giorni. Ha sempre avuto problemi di epistassi sporadica perchè soffia continuamente il naso e si raffredda frequentemente. Da qualche mese però l' epistassi è diventata frequente, a volte ha questo problema due volte la settimana e due volte anche durante i rapporti sessuali. Potrebbe gentilmente chiarirmi le cause di questo problema ed eventualmente informarmi se esiste un collegamento tra il suo sport e l'epistassi? La ringrazio anticipatamente.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve.
La causa dell'epistassi va cercata intanto nel naso, con visita ORL e poi nel sangue con una valutazione dell'assetto emostatico ed emocoagulativo.
Che poi il suo ragazzo si voglia rovinare reni e cuore facendo sport isometrici come la pesistica e assumendo un carico proteico eccessivo ( e spero NIENTE ALTRO) è un altro discorso.
E' maggiorenne e può fare quello che gli pare.
Cari saluti a lei.
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore. alla base di questo problema potrebbe esserci qualcosa di grave?
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Non credo.
Gli faccia fare un emocromo, un PT e aPTT, fibrinogeno.
E' probabile che abbia delle varici del Locus Valsavae o dei turbinati in degenerazione pesudo - polipoide.
Quello che mi preoccupa è che continuando così in palestra rischia grosso.
Ma poichè "repetita stufant" non lo ripeterò più.
cari saluti,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa