Senso di debolezza e oppressione petto e addome dopo rapporto sessuale

Gentile Dottori
ho 44 anni ex fumatore. Esami ematochimici perfetti compreso colesterolo e trigligeridi, omocisteina nella norma ma con valori superiori in relazione all'età sempre rientrando nel range. Esame ecocardiogramma e e delle carotidi perfetto. Nel gennaio del 2013 fui operato per ka alla prostata con intervento radicalemolto giovane. Da allora prendo il tadafil 2 volte sett. Mi capita che quando ho un rapporto il giorno dopo mi sento stanco, con dolori anginosi, e addome rigido. Io corro alla media 7 km orari 3 volte la settimana e faccio 3 round di boxe, l'anno scorso feci l'holter ed era ok, e 2 anni fa un test da sforzo ed era ok. Non prendo farmaci se non il daparax 10 gocce die per gli attacchi di panico. Questi problemi mi capitano quando è inverno è c'è molto umidità o prima di piovere o dopo un rapporto sessuale.Grazie per il vostro prezioso consiglio.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
il Tadalafil contrariamente a quello che si pensa è un farmaco amico del cuore.
Se lei avverte davvero dolori anginosi non è certo colpa nè del Tadalafil nè del rapporto sessuale.
Inoltre come tutti gli sportivi, lei deve controllarsi ogni anno con un test da sforzo massimale al cicloergometro o al tapis roulant e un ecocardiogramma color doppler: esami che la invito a programmare.
Quelli che ha fatto sono datati e non più utili.
Mi faccia sapere, se vorrà.
Buona Pasqua,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
l'eco l'ho fatto a dicembre 2016 magari riprogrammo il test sottosforzo cosa mi dice doctor in merito
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
rifaccia pure il test da sforzo massimale.
Quando avrà il risultato, se vorrà, mi potrà trascrivere sia il referto dell'Eco che quello dello sforzo.
Buona Pasqua,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa