Utente 465XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni. Oggi ho ritirato i risultati delle analisi del sangue. Ho riscontrato il ferro basso a 46( invece deve essere compreso tra 60 e 158), l indice di katz 19(invece deve essere compreso tra 3 e 10) e globuli bianchi leggermente superiori per un totale di 11000. L' emoglobina 14,2 quindi nella norma, globuli rossi 4550000 quindi anche questi nella norma. Ogni anno faccio l analisi del sangue perché sono un tipo molto ansioso. Quello che mi fa spaventare è che lo scorso anno il ferro era di 129, quindi è sceso di 83. Cosa devo fare? Cosa mi consigliate di fare? Grazie anticipatamente.

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Pe favore mi faccia il copia incolla integrale di tutte le analisi che ha fatto, compreso l'emocromo integralmente, e apponga a latere i valori di range del laboratorio.
Sarò lieto di poterle così fornire un consulto puntuale.
La Sideremia non è un valore tanto importante quanto il ferro di deposito (la Ferritina) e la Transerrina/TIBC che mi pare lei non abbia fatto.
Il ferro circolante può variare senza problemi anche nel corso della giornata: una cospicua discesa della ferritina è espressione di deplezione marziale e va indagata.
A presto se vorrà.
Un caro saluto,
Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 465XXX

Salve allego tutti i risultati che ho fatto :
Glucosio 80 ( 70-105)
Urea 34 ( 10-50)
Creatinina 1.1 ( 08-1.3)
Ferro 46 ( 60-158)
Globuli rossi 4550000(4500000-6000000)
Emoglobina 14.2(14-18)
Ematocrito 43.2( 39-53)
M.C. V. 94.9 ( 82-98)
M.C.H. 31.2( 27-32)
M.C.H.C. 32.9(30-37)

Globuli bianchi 11000(5000-10000)
Granulociti neutrofili 61(55-75)
Granulociti eosinofili 1 (0-6)
Granulociti basofili 0(0-2)
Linfociti 31(25-35)
Monociti 7 (3-10)

Piastrine 258000(150000-450000)
Ves:
I^ora 18
2^ora 40
Indice di katz 19 (3-10)

Questo è il tutto. Aspetto un vostro parere. Grazie anticipatamente.

[#3] dopo  
Utente 465XXX

allego anche i risultati dello scorso anno :
Glucosio 100( 70-105)
Urea 32 ( 10-50)
Creatinina 1.1 ( 08-1.3)
Ferro 129 ( 60-158)
Sodio 141(136-148)
Potassio 4.4(3.5-5.3)

Globuli rossi 4930000(4500000-6000000)
Emoglobina 15.2(14-18)
Ematocrito 44.6( 39-53)
M.C. V. 90.5 ( 82-98)
M.C.H. 30.8( 27-32)
M.C.H.C. 34.1(30-37)

Globuli bianchi 8500(5000-10000)
Granulociti neutrofili 49(55-75)
Granulociti eosinofili 1 (0-6)
Granulociti basofili 0(0-2)
Linfociti 42(25-35)
Monociti 8 (3-10)

Piastrine 265000(150000-450000)

[#4]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
lei ha una leucocitosi neutrofila che probabilmente è legata ad una infezione presente al momento del prelievo.
Mi interessa più che lei ricontrolli che i Bianchi siano ritornati alla norma ripetendo l'emocromo.
Non ci sono altre critcità nei suoi esami postati.
Quando, se vorrà, ripeterà l'emocromo tra 10gg faccia il pattern del ferro completo: Sideremia, Ferritina, Transferrina e TIBC.
Le ho già spiegato la differenza tra la sideremia e la ferritinemia.
Se vorrà mi potrà aggiornare.
Il tutto non ha caratteri di urgenza e quindi si tranquillizzi.
Un caro saluto,
Dott. Caldarola.

[#5] dopo  
Utente 465XXX

Per essere più chiaro al momento del prelievo avevo un afte in bocca, un fungo sul dito del piede e soffro di acne. Dopo soffro anche di emorroidi. Può essere legato a questo l abbassamento del ferro?

[#6]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
direi proprio di no.
Un caro saluto,
Caldarola.

[#7] dopo  
Utente 465XXX

Grazie mille per la pazienza e io mi scuso per le troppe domande, solamente sono preoccupato apposta, mi spavento che sia qualcosa di grave.Il mio medico curante mi ha prescritto l'esame delle feci su tre campioni per capire da cosa deriva questo ferro basso. Secondo lei può essere collegato a qualche perdita questo ferro basso? Il mio medico dice che le emorroidi possono essere il motivo Dell abbassamento del ferro. Lei cosa ne pensa? Grazie anticipatamente. Cordiali saluti

[#8]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
uno stillicidio emorroidario quotidiano e costante può causare deplezione marziale.
Ma deve essere, ribadisco, quotidiano e costante...ed anche di un certo rilievo.
Inoltre un sanguinamento ano rettale deve essere sempre indagato da un proctologo e peraltro rende inutile la ricerca del sangue occulto fecale che risulterebbe ovviamente positiva per contaminazione delle feci.
Gentile signore, se lei non dosa la Ferritina e la Transferrina/TIBC meniamo il can per l'aia e parliamo del sesso degli angeli.
Lo faccia notare al suo curante.
Un saluto cordiale,
Dott. Caldarola.