Utente 430XXX
Salve, volevo chiedere un'informazione su questa cosa. Dopo alcuni fastidi (bruciore, sensazione di corpo estraneo dell'ano, ano umido) mi sono sottoposto a visita proctologica dove mi è stata posta diagnosi di emorroidi interne di 1 grado. I fastidi sono durati un po', ma a poco a poco stanno regredendo. Ho notato però che negli ultimi tempi molto spesso sento odore di flatulenza della durata di pochi secondi, ed ho sempre il terrore che a causa della patologia emorroidi ria ci sia un involontario rilascio di gas intestinale di cui io nemmeno mi accorgo. Il chirurgo a suo tempo solo con esplorazione rettale e senza manometria mi disse che la componente muscolare sfinterale era ottimale (sono un uomo di 27 anni). È possibile che comunque del gas possa passare senza che la mucosa innervata del canale anale lo avverta? Cioè un rilascio involontario ma senza nemmeno avvertire il gas?

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
E' possibile certo. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 430XXX

E lei suppone che io debba indagare più a fondo questo fenomeno, o può essere una cosa normale dovuto alla patologia di base (emorroidi interne)?

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Puo' essere legato alla malattia emorroidaria ma se la disturba come immagino approfondirei. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente 430XXX

Io ho già effettuato un'ecografia transrettale oltre alla visita con ano scoppio e rettoscopio,, senza che fossero riscontrate alterazioni di alcun tipo tranne il gavicciuolo emorroidario di 1 grado non prolassante. Crede che debba eseguire una manometria per capire se questo problema sussiste davvero?

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si potrebbe essere utile.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it