Dolore glande

Buongiorno,
chiedo consulto per dolore lato sinistro al glande
dopo episodio di diarrea con fuoriuscita di emorroide mi e' venuto un bruciore al glande dopo minzione col passare
di una settimana si e' trasformato in un dolore alla punta del pene lato sx e a volte anche testicolo sx che si accentua quando da seduto mi piego in avanti.
l'urologo dopo avermi visitato e fatta ecografia mi ha prescritto Levofloxacina 500 per 3 gg e poi dato che non passava per altri 5gg
la sua diagnosi e' stata progressa calcolosi.
dopo un mese e mezzo la cosa non migliora e non riesco piu' a capire se e' un problema di infezione uretrale prostata oppure e' legato alla schiena.
chiedo se mi devo preoccupare e quali altri esami sarebbe meglio effettuare ad oggi mi e' stata consigliata solo tac senza moc.

grazie
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 56.1k 1.2k 641
Gentile lettore,

segua le indicazioni ricevute ed eventualmente chieda sempre al suo specialista di riferimento se potrebbe essere indicata anche una valutazione colturale completa del suo liquido seminale.

Un cordiale saluto

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto