Utente
Gentilissimi buongiorno, ho 51 anni e da poco più di un mese soffro di dolore sordo e a tratti a brevi fitte in basso a sinistra. Il medico curante che mi ha visitata, dice che, soffrendo io da anni di sindrome da intestino irritabile, si tratta di un disturbo legato a quest'ultima. Prescrive Debridat 1 compressa al mattino e Debrum 1 compressa la sera. Nessun risultato. Il dolore si calma se sto a riposo o stesa sul fianco sinistro. Supina lo sento anche se meno rispetto alla posizione in piedi. Segnalo che nonostante il dolore sono riuscita a occuparmi della malattia di mio padre e dell'assistenza alla sua morte. Ora però comincia a darmi fastidio tanto da rendermi anche nervosa oltre che preoccupata. Una eco trans vaginale non ha rilevato anomalie ginecologiche. Una gastroscopia eseguita nel marzo scorso ha rilevato cardias beante con conseguente reflusso. Ho fissato visita dal gastroenterologo ma prima di fine mese non ha posto. Temo il peggio. Di cosa potrebbe trattarsi? Grazie per la disponibilità che vorrete dedicarmi.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentie Signora,
è impossibile, e di ciò ci spiace molto, poter fare ipotesi diagnostiche telematiche senza palpare il suo addome e senza visitarla.
Se ha urgenza di una visita chirurgica o Gastroenterologica nella sua città vi è un policlinico Universitario di eccellenza a cui potrebbe rivolgersi.
Cordialità.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Ringrazio per la celere risposta. Cordiali saluti.