Perché sono molto ansioso?

Buongiorno sono un ragazzo di 36 anni da tempo sia ansioso che ipocondriaco.
Troppi pensieri negativi, ho fatto tanti controlli tipo:elettrocardiogramma con esisto buono varie ecografie addominali con esito buono.
Dalla forte ansia mi vengono spesso i conati di vomito ma senza vomitare nulla, tranne quando ho appena finito di mangiare rigurgito l'ultimo cibo ingerito.
Soffro alcune volte di colon irritabile e le mie feci sono sempre di diverso tipo.
Da un po di tempo minzione frequente tipo ogni 2 ore ma senza bruciore o tracce di sangue.
Ultimamente ho fatto gli analisi del sangue e ho riscontrato la parte dei globuli bianchi con qualche piu o meno tipo: linfociti un po più alti della norma e neutrofili un po bassi e anche i basofili alti.
Ora ogni mio pensiero e negativo sulla mia persona e sto sempre con l'ansia che mi succede qualcosa.
Vorrei un parere gentilmente grazie.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
Purtroppo, è possibile trovarsi nel labirinto dell'ansia, dell'ipocondria e della depressione. Motivi familiari, di lavoro ed il periodo che stiamo vivendo possono facilmente fare insorgere tali problematiche che, se non curate in tempo, possono aggravarsi e necessitare di molto tempo e cure per una guarigione. Quindi, le consiglio vivamente di mettersi nelle mani di uno Specialista che, sicuramente, riuscendo a capire la causa scatenante del sintomo, potrà aiutarla ad uscirne in tempi brevi. Mi ascolti!
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio vivamente dottore. Posso chiedere alcune cose
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
Certamente

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore come dicevo sono ansioso,soffro di colon irritabile e stitico di natura vado al bagno una volta al di e le mie feci diciamo diverse e alcune volte con forte odore di cibi. Prendo levopraid 25mg prescritta da un gastrointerologo e anche omeprazen la sera. Ora ho fatto degli esami e volevo un suo parere:globuli rossi 4.53--Hgb 12.7--Hct 35.3--Mcv 77.9--Mch 28.0--Mchc 36.0--Rdw-sd 36.6--Rdw-cv 13.9-- Globuli bianchi 8.01--Neutrofili 23.5--Linfociti 68.7--Monociti 4.6--Eosinofili 2.0--Basofili 2.0--Pdw 10.3--MPV 9.2--P-lcr19.6--PCT 0.16. Ora sono sotto cura per il fatto della minzione prescritta da un urologo che visitandomi a trovato un po di infiammazione alla punta della prostata,reni vescica e la stessa prostata tutto nella norma. Ora sono un soggetto come dicevo ansionso volevo un parere. Grazie mille
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
L'ansia agisce sul colon e, quindi, la sintomatologia è legata a cio': Le analisi sono buone. Per quanto riguarda le terapie che le sono state prescritte, condivido e le consiglio di seguirle.

Dr. Raffaello Brunori

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per il suo consulto dottore è stato gentilissimo.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottore volevo un suo parere come le dicevo sono stato da un urologo x un controllo e mi ha riscontrato un infiammazione alla prostata, fatta pure la flusso metri a e dopo la vescica restava un po di urina. Mi ha prescritto per 10 giorni topster supposte, urixana bustina e profluss. Diciamo che va in po meglio,la mattina durante il lavoro vado raramente alcune volte a riposo come oggi vado ogni 2 ore 2 ore e mezza però la notte non mi alzo per la minzione e nemmeno bruciore ne prima ne dopo. Può essere stress,freddo o che l'infiammazione ancora è in corso? Che ne pensa?
[#8]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
No, non penso che stress e freddo possano essere la causa della persistenza del sintomo, anche se possono concorrere in parte. Vuol dire che ancora il processo infiammatorio persiste e che la cura deve essere continuata sino alla scomparsa della sintomatologia. Lo Specialista cui si è rivolto sicuramente vorrà rivederla a fine cura, anche per vedere gli esiti della terapia.

Dr. Raffaello Brunori

[#9]
dopo
Utente
Utente
OK la ringrazio mille. Sono molto ansioso e preoccupato perché penso sempre ad un male.La saluto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa