Vaccino pfizer e linfonodi

Salve il 22 maggio ho avuto la prima dose del vaccino Pfizer e dopo 5 giorni ho notato un rigonfiamento dei linfonodi del collo a sinistra e un dolorino costante fino all'ascella.
Oggi sono 4 giorni che sono ancora gonfi, ho già effettuato una eco e i linfonodi sono tutti circa di 2cm, reattivi con ilo ben visibile e vascolarizzati.
Il medico radiologo dice che sono reattivi a causa del vaccino , il mio medico pensa al peggio.
Cosa devo pensare?
Ho 42 anni
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Deve pensare che la linfoadenopatia è esito della vaccinazione cui si è sottoposta e che tale evento si manifesta frequentemente nei Soggetti dopo il vaccino, appunto. Ne parli con il suo Medico di famiglia anche per vedere se è necessaria, nel suo caso, una cura antinfiammatoria.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore. In quanto tempo dovrebbe rientrare la situazione? È il caso di rifare un'eco?
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Non c'è un tempo definito per la regressione della sintomatologia e non servono ulteriori accertamenti. Cordialmente

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora
[#5]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore le scrivo perché oggi ho rifatto un'eco al collo da cui non si evince nessun miglioramento ( linfonodi reattivi di max 2 cm in entrambi i lati del collo , compreso uno sovraclaveare a sinistra). Sono in attesa anche di avere le risposte alle analisi che il mio medico mi ha prescritto ( tra cui diversi markers tumorali) .
Sinceramente inizio a spaventarmi, può il vaccino aver scatenato tutto questo o effettivamente c'è dell'altro?
[#6]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Non penso che ci sia altro. Sicuramente è esito della vaccinazione e tale infiammazione tenderà a persistere ancora per diversi mesi.

Dr. Raffaello Brunori

[#7]
dopo
Utente
Utente
Lei è molto gentile dottore. L'aggiorno appena avrò i risultati .
A presto
[#8]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Mi farà piacere ricevere notizie in merito. Buona serata

Dr. Raffaello Brunori

[#9]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore ho avuto i risultati delle analisi le riporto i valori fuori range. I marcatori sono tutti negativi. Dall'emocromo risultano i linfociti a 41,4 (20-40), i basofili 0.10 (Fino a 0.05) . Fosfatasi alcalina 27 (30-120) , ferritina 9.3 (11-307).
Un mio amico medico suggerisce una biopsia del linfonodo sovraclaveare nonostante si sia rimpicciolito anche se non è tornato ancora "normale".
Alla luce di questi risultati possiamo ancora "incolpare" il vaccino , o il vaccino ha solo fatto in modo che emergesse altro?
Grazie se vorrà rispondermi
[#10]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,7k 1,1k
Personalmente, starei tranquillo perché, credo, la linfoadenopatia sia esito del vaccino. Favorevole è la diminuizione del diametro del linfonodo. Segua le indicazioni del suo Medico di famiglia che ha prescritto gli accertamenti in questione.

Dr. Raffaello Brunori

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio