Utente 266XXX
Credo di essere praticamente in buona salute generale. Da anni però non faccio esami di laboratorio per cui non so qual'è la mia situazione in tal senso. La questione che pongo è questa. In qualunque ora del giorno, qualunque piccola cosa io mangi, anche una sola patatina fritta o un solo biscotto fa seguire se pur per un breve periodo (max mezz'ora) una forte repentina sonnolenza con voglia di buttarmi sul letto od in poltrona. Dopo poco tutto passa. Cosa può essere? GRazie.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
l'ipersonnia (Ipersonnia = dormire troppo) può essere provocata da varie affezioni,
siano esse funzionali che organiche.
Ad esempio esiste la Narcolessia, una malattia neurologica in cui vi è una Eccessiva Sonnolenza Diurna (EDS - Excessive daytime sleepiness).

Ne parli con il suo curante,
affinchè valuti il suo stato generale, attraverso opportune indagini.

Laddove non dovesse riscontrare nulla, le consiglio di rivolgersi presso un Centro di Medicina del Sonno.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it