Utente 301XXX
Salve, ho quasi 30 anni e da qualche giorno che avverto un dolore fitto al lato superiore sinistro del petto ed in corrispondenza della stessa zona alla schiena, considerando che sono in sovrappeso e soffro di ipertensione arteriosa, accentuata da un fattore di stress oltre che dalla obesità, è un sintomo che può indicare un principio di infarto?; ho fatto gli esami del sangue di routine recentemente la quale non ha evidenziato valori fuori norma, l'unica cosa che ho è la pressione che è sempre un po alta, di solito sui 145/95 . Grazie per un eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale

24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Le caratteristiche con le quali Lei descrive il suo dolore non sembrerebbero caratteristiche del dolore cardiaco. Forse potrebbero attribuirsi a semplice toracodorsalgia da contrattura muscolare o da problematiche relative alla schiena , considerato che Lei riferisce di essere obeso. Solo una accurata visita medica potrebbe dirimere il problema diagnostico. In ogni caso, dovrebbe instaurare, tanto per cominciare, un regime alimentare e comportamentale idoneo, anche per cercare di ridurre entro i limiti di norma i suoi valori pressori. Non aspetti di ricorrere alle terapie farmacologiche," si guardi la pelle", faccia prevenzione .
Dr.ssa Provvidenza Fodale

[#2] dopo  
Utente 301XXX

Grazie mille dottoressa cercherò di mettere in pratica i suoi consigli.