Utente cancellato
Ho provato a chiedere allo specialista in ginecologia ma non ho avuto risposta. Provo a chiedere a Voi.
La domanda e' questa:
Le cisti emorragiche alle ovaie possono ostacolare un eventuale concepimento? Oppure sono ininfluenti. Grazie se mi rispnderete alla domanda.e

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
La presenza di una o più cisti emorragiche, cioè con contenuto ematico, fa pensare ad endometriomi nel contesto di una endometriosi diffusa.
Le consiglio a tal proposito di rivolgersi allo IEO di Milano, che è il centro di riferimento nazionale per la patologia ovarica, al fine di pianificare anche la terapia della eventuale endomentriosi.
Può fare riferimento alla prof.ssa Nicoletta Colombo della Ginecologia oncologica medica, pder un parere altamente qualificato.
https://www.ieo.it/it/PNA/Trova-Medico/Nicoletta-Colombo-BCB3B2B1B3ABCACAAFCACBBACACFC8B5/
Faccia sapere se vuole.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
387911

dal 2017
La ringrazio della risposta. Mi sembra di capire che queste cisti possono creare problemi di concepimento. Ho capito bene?

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Si, perfettamente!
Vada dalla Colombo, stia a sentire. O dalle sue assistenti La dott.ssa Gabriella Parma o la Dott. ssa Dorella Franchi.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.