Utente 111XXX
Gentili Dottori,
da circa un anno mi sveglio al mattino con un dolore, di intensità variabile, localizzato sulla parete addominale centro-sinistra. Più precisamente, il dolore è localizzato un pò più in basso e un pò più a sinistra rispetto a dove finisce lo sterno.
Come dicevo sento il dolore in particolare di mattina, certi periodi ogni mattina certi altri quasi me ne dimentico, e raramente durante il giorno.
A Vostro giudizio posso convivere con questo fastidio o potrebbe essere la spia di qualche anomalia da approfondire?
Saluto e ringrazio per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Bellacci

24% attività
0% attualità
0% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
Non è facile fare ipotesi ma una possibilità può essere una ernia epigastrica, un piccolo difetto della parete addominale che potrebbe essere la causa del suo dolore. In genere si associa ad una tumefazione che si accentua ai colpi di tosse. Le consiglio un controllo dal suo medico.
Dr Andrea Bellacci