Utente 112XXX
salve a tutti i medici vi ringrazio in antcipo per il vostro lavoro. oggi finalmente e arrivata la lettera dall'inail dove specifica il perche i hanno dato l'invalidita ,potrei avere un vostro parere sulla percentuale di invalidità che mi spetta ? (esiti di frattura scomposta 2,3,4,metacarpo sx operata,marcata ipomiotrofia mm interossei palmari, eminenza tenare ipotenar,deficit della formazione del pugno,esiti cicatriziali al dorso mano sx ) e penso non hanno inserito nel conteggio le tre placche in titanio,una sporgenza sul dorso della mano dovuta a una maggiore calcificazione del metacarpo. ancora grazie vi auguro buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente 112833,
quale punteggio le hanno concesso?
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 112XXX

grazie per l'immediata risposta ,il medico legale dell'inail mi ha dato il 16% che ne dice? la ringrazio ancora saluti

[#3] dopo  
Utente 112XXX

io ho il dubbio che non hanno conteggiato le placche inserite e questo accesso di calcio ben evidente sul dorso della mano che mi limita anche a stringere il pugno

[#4] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente 112833,
dato il punteggio che le hanno concesso, date le tabelle di legge ed i valori di riferimento ed in assenza (ovviamente) dei dati derivanti dalla visita diretta le consiglio di farsi vedere direttamente da uno specialista in medicina legale della sua zona in quanto i postumi permanenti concessi sono molto alti per una frattura multipla di metacarpo. Pertanto la capacità di stringere a pugno e la forza debbono essere così diminuiti nella loro funzionalità tali da giustificare un punteggio così elevato.
Anche la sua obiezione (le placche in titanio) merita una particolare considerazione in quanto deve essere stata considerata nella valutazione complessiva.
In sintesi, il punteggio mi sembra congruo ma ho la perplessità di capire quanto stringe forte la sua mano e, soprattutto, come sono i movimenti fini delle dita.
Per questo le consiglio di rivolgersi ad uno specialista in medicina legale della sua zona facendosi spiegare nel dettaglio le possibilità di ottenere un punteggio superiore, magari con un semplice ricorso in collegiale tramite un patronato.
Attendo notizie.
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#5] dopo  
Utente 112XXX

ancora grazie per il suo aiuto,per quanto riguarda la forza e diminuita del 40% e le spiego perche giocando e scherzando con la ragazza non riesco più a stringerla come prima, per quando riguarda il movimento le dita non riesco ad allargarli e neanche ad avvicinarli (2,3,4,dito),in pratica l'utilizzo della mano e di 50% . poi volevo chiederle chi me lo deve rilasciare il certificato per i lavori che posso o non posso fare nell'azienda dove lavoro ? grazie per il suo tempo cordiali saluti

[#6] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent Utente 112833,
per quanto concerne il luogo di lavoro è il medico competente dell'azienda che dovrebbe visitarla e predisporre un cambio mansioni o comunque valutare cosa Lei è in grado di fare sulla base del lavoro che svolgeva (eventualmente può ricorrere contro tale decisione entro 30 giorni alla commissione della zona ospedaliera dove risiede).
Per quanto concerne il punteggio le ribadisco che occorre visionare direttamente la sua mano per rendersi effettivamente conto della bontà del punteggio.
Faccia questa valutazione e poi mi faccia sapere quale obiettività è stata riscontrata e cosa ne pensa il collega.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#7] dopo  
Utente 112XXX

la ringrazio infinitamente e le auguro buona giornata

[#8] dopo  
Utente 112XXX

salve dott. Mancini ho seguito il suo consiglio mi son fatto vedere da un medico e con quella lettera dell'inail più il risultato dell'elettromiografia (che dice:deficit marcato dei quadri da sforzo muscolare all'avambraccio e alla mano sinistra,in atto in assenza di concomitanti segni di sofferenza muscolare neurogena ;reperti espressione di neuropatia da intrappolamento di grado lieve del mediano al polso bilaterale sx,dx, nella norma gli altri reperti)in conclusione mi ha detto che con questi risultati non si può dare un punteggio sicuro e si aggira tra il 16 e il 20% lui mi ha consigliato di fare un ricorso colleggiale che ne pensa ? la ringrazio infinitamente cordiali saluti

[#9] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente 112833,
il consiglio del collega è corretto.
Il ricorso in collegiale tra un suo medico specialista in medicina legale ed il medico dell'inail è la soluzione migliore e potrebbe farle ottenere un punteggio superiore o comunque una migliore illustrazione della correlazione tra il suo quadro clinico ed il punteggio definitivo.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni