Utente 139XXX
Salve, sono un signore di 55 anni, in seguito ad un incidente stradale, ho riportato frattura della I falange del mignolo mano destra (documentato radiograficamente). Ultima rx eseguita due mesi dall'incidente mostrava" esiti di frattura consolidata del terzo prossimale della prima falange del V dito con lieve angolazione dei frammenti". Desideravo sapere ai fini medico-legali la percentuale di danno biologico che dovrebbero risarcirmi. Grazie.

[#1] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
ad occhio e croce la percentuale è collocabile intorno all'1-2 per cento.
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL

[#2] dopo  
Dr. Alessandro Vallebona

24% attività
0% attualità
12% socialità
CECINA (LI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
tena conto che la perdita anatomica della falange ungueale del mignolo è valutata 4% (mano dominante) o 3% (mano non dominante), per cui difficile che il danno che ha lei possa eccedere l'1%. Saluti
Dr. Alessandro vallebona

[#3] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
come vede vi è perfetto accordo tra due medici legali
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL

[#4] dopo  
Utente 139XXX

Grazie a tutti per la celerità e la precisione nella risposta. Buon lavoro.