Utente 165XXX


Sono un uomo giovane, 34 anni amputate le mani nel mezzo dell 'avambraccio in un infortunio sul lavoro e dopo il mio infortunio sono stato tre mesi di diabete e pressione alta, mi auguro che dai medici rispettabili aiutarmi a valutare la proporzione del grado di invalidità permanente, la ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

la perdita anatomica di entrambe le mani è valutata come segue:
- in ambito di invalidità civile nella misura del 100% voce tabellata 7424
- in ambito INAIL DM 7/2000 nella misura del 75% voce tabellata 239
- in polizza infortunistica privata in tabella ANIA 100%
- in polizza infortunistica privata in tabella INAIL DPR 1124/65 100%
- come danno biologico in ambito di risarcimento civile 80%

Trattandosi di un infortunio lavorativo, non può chiedere il riconoscimento di invalido civile, ma può accedere ai benefici della legge 104/92 ed eventualmente chiedere anche l'indennità di accompagnamento.

infortunio inail
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=89894
http://www.medico-legale.it/infortunio_inail.html

invalidità civile
https://www.medicitalia.it/minforma/medicina-legale-e-delle-assicurazioni/178/legge-104-92-l’handicap
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=86486
http://www.medico-legale.it/invalidita'_civile.html
http://www.medico-legale.it/handicap_legge_10492.html

danno alla persona
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=81907
http://www.medico-legale.it/danno_biologico.html


Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 165XXX

Grazie, dottor Mario Corcelli stimato la risposta, ma ho perso la mia mano destra solo a metà avambraccio, e voglio una recensione su questo danno e grazie

[#3] dopo  
Utente 165XXX

Grazie, dottor stimato la risposta, ma ho perso la mia mano destra solo a metà avambraccio, e voglio una recensione su questo danno e grazie

[#4] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Per la perdita della mano destra:
- in ambito INAIL DM 7/2000 nella misura del 55% voce tabellata 240
- in polizza infortunistica privata in tabella ANIA 60%
- in polizza infortunistica privata in tabella INAIL DPR 1124/65 70%
- come danno biologico in ambito di risarcimento civile 50%
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#5] dopo  
Utente 165XXX

Grazie, dottor rispettati per questa risposta, ma non l'unica mano, ma amputazione traumatica terzo medio avambraccio a dx E voglio la tua valutazione di questi danni Poi, quando posso fare la valutazione del danno del medico legale E vi ringrazio per la vostra pazienza

[#6] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
perdita del terzo medio avambraccio o della mano è la stessa cosa

quando fare la valutazione? quando viene giudicato guarito
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#7] dopo  
Utente 165XXX



Dr. stimato Grazie per questo sforzo e la pazienza , ma cosa vuoi dire quando viene Giudicato guarito

C'è stato un infortunio sul lavoro a metà settembre 2009 e mi sono seduto a trenta giorni in ospedale per il trattamento ,nel 6 luglio E chiusa Infortunio Inail con la scienza ha preso nel 30 giugno, la prima mano protesica,E ora ho fatto un certificato medico perché non riesco a lavorare e io sono ancora molto male e mi sento un dolore acuto nella posizione dell'avambraccio,Non riesco nemmeno a mettere la mano protesica Molto tempo(2 ore),Non riuscivo a muovere la mano tanti,E dormo sedici ore al giorno.
La perdita della mano che il dispiacere della mia vita,Mi sento la disperazione e la frustrazione, la mia vita è in miseria, e c'è qualcosa di riuscita, i miei doveri come ho sofferto per il degrado di me stesso con serietà e sentire la stanchezza rapida, stress, nervosismo, jittering e disturbi del sonno, perdita di appetito e la mancanza di voglia di fare qualsiasi lavoro, anche se sono di routine e la tensione E ansia, che ha aumentato e ha raggiunto il grado di depressione e aumentare i sospetti e gli sussurra,Come farò a continuare nella mia vita, E questo è dovuto farmaci, Inoltre il diabete e la pressione alta,e Farmaci che vengono utilizzati:TRANSTEC 52,5(1 ogni 72 ora),GABAPENTIN 400 MG(1 cp per 3),TACHIPIRINA 1000 (1 cp per 3),ORAMORPH 10 MG(1 fiala da 10 mg al giorno),ALPRAZOLAM(10g+10g+25g),MIRTAZAPINA 30 MG(1 cp *sera),CITALOPRAM 20 MG(1 cp*sera),FLUNOX 30 MG(1 cp prima di dormire),METFORAL 500 MG(2 cp al giorno),VALPRESSION 80 MG(1 cp al giorno).la mia domanda é quando posso fare la valutazione del danno del medico legale Senza perdita di qualcosa,E Qual è il tuo consiglio a me e cosa posso fare,E possibile prendere un appuntamento per una visita per una relazione medico-legale con valutazione del danno da infortunio sul lavoro(sia INAIL che RC).E ringrazio tutto il rispetto

[#8] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

sarà lNAIL a dirle quando potrà riprendere il lavoro o quando sarà chiusa la temporanea.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it