Utente 134XXX
Gentili dottori mi è stata ritirata la patente per guida in stato d'ebrezza e a causa di ciò dovrò sottopormi ad alcuni esami del sangue:emocromo, gamma G.T., G.O.T, G.P.T. Volevo sapere i tempi di astenzione da alcool che devo rispettare per far sì che le analisi non risultino sballate.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

la normalizzazione o diminuzione dei valori ematochimici dipende da diversi fattori:
- se si è trattato solo di un episodio acuto di ebbrezza alcolica, è probabile che gli esami ematochimici non si siano mai alterati;
- se si è trattato di un episodio acuto ma in una situazione di assunzione cronica di alcol, dipende dalla eventuale compromissione funzionale cronica del fegato e dalla situazione di partenza dei valori ematochimici. Solitamente le transaminasi sono più veloci a scendere, mentre le gamma-GT impiegano più tempo.

Può dirmi la data dell'episodio di ebbrezza e la data e i valori degli ultimi esami?

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it