Utente 135XXX
buongiorno.Ho 23 anni. Dopo aver subito in data 6/02/2010 un tamponamento, ho esegiuto un ciclo di visite ortopediche in base alla diagnosi iniziale "trauma distorsivo del rachide cervicale con sdr vertiginosa". Ho avuto 46 gg di riposo e ho esegiuto una visita neurologica e 10 sedute di fisioterapia. Il mio avvocato mi ha consigliato di fare una perizia medico legale.
In seguito alla visita, il medico legale mi ha dato il 5%.
Il mio dubbio è il seguente: premettendo che mi venga riconosciuta tale invalidità, potrò avere problemi in futuro? Intendo nell'ambito di un lavoro, selezioni per un concorso ecc? Se il tutto verrà confermato a quanto ammonterebbe il risarcimento da parte dell'assicurazione non considerando le spese mediche? E con un 3%?
Convinto di un vostro riscontro colgo l'occasione per ringraziarvi.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

nessun problema per un futuro concorso o selezione di lavoro, perché si tratta di micropermanenti.

Se vuole calcolare a quanto ammonterebbe in soldoni il risarcimento in base al punteggio e ai giorni di temporanea proposti, vada al seguente link:

http://www.medico-legale.it/calcolo_del_danno_biologico.html

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it