Utente 147XXX
Buonasera,
di recente ho fatto domanda di invalidità civile più legge 104/92. Le patologie per le quali ho fatto tale richiesta sono: intervento correttivo di scoliosi, artrodesi vertebrale con 2 chiodi Harrington- Luque, scheletrizzazione T1-L3. Intervento di tiroidectomia totale per carcinoma papillifero, trattato anche con radioterapia metabolica con I131, lieve prolasso mitralico. Il giudizio della commissione medica è stato: invalido con riduzione permanente della capacità lavorativa in misura SUPERIORE A 1/3 ed INFERIORE al 74%. Perc. invalidità 50%. Vorrei sapere se data la patologia, ci sono gli estremi per fare ricorso ed ottenere il riconoscimento di un punteggio piu elevato e i benefici della Legge 104.
La ringrazio, cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
dalla documentazione da lei indicata la valutazione potrebbe essere di poco superiore al 50% ma non raggiungere comunque il 74%.
Anche per la legge 104 non ravvedo i requisiti minimi per poter ottenere tale riconoscimento.
Buona serata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni