Utente 111XXX
salve è da cinque anni che dopo una gastroscopia per dolori al torace mi è stato diagnosticato quanto segue: ernia jatale,esofago di barret,gastrite cronica antro prepilorico, sono dimagrito di 16 kg da 78 a 62 perchè ho problemi di digestione con moltissimi alimenti,quindi mangio il minimo necessario . volendo fare domanda per invalidita' con queste patologie che percentuale mi aspetta? grazie e cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

in considerazione della sola patologia digestiva da lei citata e anche dell'età relativamente giovane, non vedo molte possibilità di riuscire a raggiungere la soglia minima del 46%, utile per l'iscrizione al collocamento protetto.

invalidità civile e L.104/92
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=12
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=5

Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 111XXX

salve,la ringrazio per la sua risposta. ho posto questa domanda in quanto dal 94 ho gia' un'invalidita' del 46% per una spondilolistesi di L4 L5 con lisi istmica bilaterale e gia operato di artrodesi vertebrale. volevo sapere se con questa patologia digestiva era possibile avere un'aumento della percentuale di invalidita' per poter arrivare o al 67% o al 75%. o se non vale la pena fare domanda per aggravamento. la ringrazio anticipatamente. cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
a mio parere è difficile raggiungere quelle percentuali

in ogni caso, un parere più corretto andrebbe dato solo dopo una visita
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
Utente 111XXX

salve,la ringrazio per la sua risposta e per la sua sincerita'. cordiali saluti