Utente 188XXX
Buongiorno Dottori,
a mia mamma è stato diagnosticato un sarcoma dei tessuti molli con metastasi ai polmoni.
Ha da poco finito il secondo ciclo di chemioterapia.
Volevo chiedere se per questo tipo di situazione, è possibile richiedere la pensione di invalidità civile o l'accompagnamento.
Mia madre è sempre stata casalinga e quindi non ha contributi di nessun tipo.
Questo genere di "aiuti" variano a seconda dei possibili contributi o del reddito?
Attendo qualunque tipo di informazione.

Cordiali Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Vallebona

24% attività
0% attualità
12% socialità
CECINA (LI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Se l'età della madre è 51 anni come indicato avrà senz'altro diritto alla pensione perché per la patologia indicata le sarà riconosciuto il 100%. Per il diritto all'indennità d accompagnamento dovrà essere verificata la necessità di assistenza permanente e continuativa ovvero l'incapacità a deambulare autonomamente, elementi che potranno essere valutati dalla commissione alla visita diretta.
Saluti
Dr. Alessandro vallebona

[#2] dopo  
Utente 188XXX

ok,grazie per le informazioni.
Per quanto riguarda la pensione di invalidità civile,essa è
legata al reddito?

Cordiali Saluti.

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Vallebona

24% attività
0% attualità
12% socialità
CECINA (LI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Sì, occorre un reddito annuo non superiore a circa 4000 euro.
Dr. Alessandro vallebona