Utente 883XXX
Salve spiego la mia situazione: il 30 settembre 2010 in seguto ad una caduta nelle scaliscivolose del mio condominio ho riportato danni alla schiena e precisamente la diagnosi delpronto soccorso è stata frattura della vertebra d9 da li sono stato 3 mesi sino al 16 dicembre con il busto rigido e in seguito ad altre visite tipo risonanza magnetica mi sono stati riscontrate delle protusioni e nella parte cervicale un inclinazione della vertebra,anche se ora ho tolto il busto non posso ancora iniziare a fare delle fisioterapie perche appena faccio sforzi o provo a fare qualcosa la schiena si paralizza di nuovo devo fare punture di toradol ma senza esiti positivi il dolore è atroce e porta le mie gambe a bloccarsi come ad addormentarsi. Voglio chiedere posso chiedere risarcimento al mio condominio come devo muovermi? come faccio a riprendere a lavorare io al momento sono disoccupato e non posso accettare offerte di lavoro se capitpo a causa di questo infortunio? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

se le scale erano scivolose (acqua? liquido untuoso?) e vi era insidia può chiedere i danni al condominio; deve scrivere una raccomandata all'Amministratore del condominio denunciando il fatto; il condominio è sicuramente assicurato e la Compagnia assicurativa aprirà una pratica di sinistro.
Se trova difficoltà, chieda la consulenza di un avvocato e faccia poi quantificare il danno ad uno specialista in medicina legale.

Quanto a riprendere il lavoro, lo faccia quando il suo ortopedico lo avrà giudicato stabilizzato

Ci tenga al corrente se lo desidera.


http://www.medico-legale.it/danno_biologico.html
https://www.medicitalia.it/minforma/medicina-legale-e-delle-assicurazioni/163-danno-persona.html
http://www.medico-legale.it/calcolo_del_danno_biologico.html
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 883XXX

Innanzitutto la ringrazio per la sua risposta faro come mi dice lei anche perche' le scali oltre ad essere bagnate piu che altro scivolose marmo che quando piove diventano insidiose,non ci sono i corrimano non sono stato il primo ad avere traumi.
Grazie mille