Utente 177XXX
Ho 42 anni. Alcuni anni fa ho avuto una grave frattura del cotile. Adesso sto sviluppando "iniziali segni di artrosi secondaria" (referto radiografico). Intorno all'articolazione si sono sviluppate grossolane formazioni periarticolari che mi impediscono la completa escursione dei movimenti e camminando ho dolore al limite della zoppia. Piu' spesso zoppico proprio. Il futuro probabile sara' la protesizzaizone.
Pensa valga la pena in una situazione come la mia chiedere l'accertamento di invalità? IN che "range" di riconoscimenti oscilla la medicina legale in questi casi? - GRazie.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

siamo alquanto lontani dalla soglia minima d'invalidità civile;
alla voce 7202 anchilosi di anca in buona posizione punteggio 41%
alla voce 7217 rigidità di anca superiore al 50% punteggio 35%
alla voce 7223 endoprotesi d'anca punteggio dal 31% al 40%

http://www.medico-legale.it/invalidita'_civile.html
http://www.medico-legale.it/handicap_legge_10492.html
https://www.medicitalia.it/minforma/medicina-legale-e-delle-assicurazioni/177-invalidita-civile.html
https://www.medicitalia.it/minforma/medicina-legale-e-delle-assicurazioni/178/legge-104-92-l'handicap

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it