Utente 183XXX
Buongiorno
Ho 39 Anni e sono stato operato al LCA con semitendinoso e gracile e subito una menisectomia mediale selettiva in data 24-11-2010.
Ho una polizza assicurazione privata e pochi giorni fa ho chiuso l'Infortunio con postumi da valutare.
Il liquidatore mi ha contattato chiedendomi se mi poteva andare bene un 7% di invalidità io ho rifiutato in quanto credo che sia una valutazione un po' troppo stretta considerato che dalle tabelle assicurative mi risulta che il 7% riguarda solo l'LCA e mi sembra che la menisictomia non sia stata considerata.
In più ho come da esami finali i seguenti postumi certificati da un ecografia.
PERIOSTITE TIBIALE CRONICA
CISTI DI BAKER RESIDUALE DI 22 MM
e inoltre
DOLORE E DIFFICOLTA ALLA FLESSIONE E ALL'ACCUCCIAMENTO
DOLORE IN IPERESTENSIONE

La domanda è la seguente:
Più o meno senza ricorrere all'arbitrato o addirittura all'avvocato quanti punti di invalidità indicativamente sarebbero corretti che mi venissero assegnati?

Vi ringrazio in anticipo per le risposte e mi scuso se non sono stato abbastanza chiaro.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

trattandosi di indennizzo da polizza in ambito assicurazione privata, il riferimento tabellare per la valutazione dei postumi è indicato nella polizza medesima (Tabelle ANIA, INAIL DPR 30-06-1965 N° 1124, INAIL D.M. 12-07-2000, od altro) ed è il riferimento essenziale per poter effettuare correttamente una ipotesi di valutazione medico-legale con stima del punteggio, ivi compreso il dato della eventuale franchigia.

Distinti Saluti.



Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 183XXX

Spett.le Dottor Mascotti ,
La Tabelle di riferimento che mi chiede è la tabella ANIA.
Spero che questo dato sia sufficiente per lei per potermi rispondere.
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

la Tabella ANIA riporta relativamente alle menomazioni del ginocchio la seguente voce:

- anchilosi del ginocchio in estensione : 25%

Tenuto conto che in genere nelle polizze private infortuni, per le menomazioni non comprese nella tabella si fa riferimento ad una generica capacità lavorativa che viene ridotta a seguito delle lesioni subite, e tenuto anche conto, a livello comparativo, della valutazione del 25% per l'anchilosi completa del ginocchio, una valutazione del 7% per le menomazioni che Lei descrive potrebbe essere accettabile.

Distinti Saluti.



Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#4] dopo  
Utente 183XXX

Spett.le Dottor Mascotti

La ringrazio per le celeri risposte e valuterò l'offerta del liquidatore.

Cordiali Saluti