Utente 283XXX
Egregio Dottore,sono una ragazza di 32 anni, le scrivo per chiederle un parere circa l'intenzione di presentare domanda per il riconoscimento dell'invalidità civile.a seguito di ina visita ortopedica, il dottore mi ha consigliato una risonanza magnetica lombosacrale con il seguente referto:
L'indagine documenta a livello L4-L5 ed L5-S1 la presenza di builgings erniari a sede mediana - paramediana bilaterale con associato lieve impegno dei forami di coniugazione. Piccole protrusioni discali ad ampio raggio sono apprezzabili in L2-L3 ed L3-L4.
Formazione di 12mm si evidenzia in prossimità dell'articolazione interapofisaria di destra a livello L4-L5, le cui caratteristiche sono compatibili in prima ipotesi con cisti sinoviale. Lieve scoliosi sinistro-convessa.
Le chiedo un suo parere sulla possibile percentuale che potrei avere.in attesa di una sua risposta, le porgo i miei saluti

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

quanto riscontrato nella RM è un reperto assai comune, che si ritrova in moltissimi soggetti
in età giovane-adulta.

A meno che non vi siano altre patologie, a mio parere resterebbe abbastanza al di sotto della soglia minima del 46%

invalidità civile e L.104/92
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=12
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=5

Buona serata
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 283XXX

la ringrazio per la celere risposta.volevo ancora sapere se ho diritto all'esenzione per patologia,visto che dovrò cominciare con la fisioterapia chiropratica e sono molto costosi.E in caso come devo fare per avere questa esenzione

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
la sua non è una patologia rara che darebbe diritto alla esenzione dei ticket

ad ogni buon conto, siccome ogni Regione ha delle sue regole particolari, deve chiedere al suo medico di famiglia
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it