Utente cancellato
Gentile medico ,
dal 06.11.2006 il neurologo mi ha prescritto 20 mg di paroxetina al di e fin qui tutto bene , martedi scorso 27.09 la d.ssa psichiatra che sono in cura da 3 anni , mi ha dimezzato a 10 mg , e cosi venerdi notte dopo 3 gg , ho cominciato vertigini , nausea, la mancanza di appettito.
ho chiamato la d.ssa stamani ma lei mi diceva ma noo è una forma virale vedrà che passerà causa solo l'effetto in dose maggiore..... invece il medico curante e 2 psichiatri qui in medicina italia dicono il contrario. effetti collaterali
posso fare un istanza di denuncia all'ospedale dove lavora e mi prescriveva?
grazie
I miei omaggi

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

a mio parere, e secondo quanto Lei riferisce, non sussistono gli elementi per configurare una colpa medica.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
221470

dal 2012
grazie saluti