Utente 255XXX
Egr. Dr Corcelli,
i miei complimenti per le sue risposte e approfitto della sua competenza.
A seguito di un incidente stradale ho riscontrato diversi traumi tra cui un pseudo aneurisma dell'aorta toracica, all'altezza della parte discendente dell'arco, quasi vicino all'istmo. Sottoposto ad intervento con posizionamento di endoprotesi. La mia domanda è: quale punteggio dare ad un danno così? I punteggi variano entro range piuttosto ampi. A quale tabella fare riferimento ANIA o INAIL? (non ero al lavoro).

Grazie per la sua risposta e cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

è vero, il range tabellato è assai largo

nelle usuali tabelle alla voce "aneurisma dell'aorta non operabile, a seconda del tratto, dell'estensione e del diametro (al netto degli eventuali disturbi funzionali)" la valutazione oscilla come segue:
danno biologico 10% -> 40%
ANIA 10% -> 35%
INAIL dpr 1124/95 13% -> 46%

nelle tabelle INAIL DM 7/2000:
- esiti di intervento chirurgico di endoprotesi aneurisma aortico a seconda del livello e di disturbi residui fino al 20%
- esiti di intervento chirurgico di aneurisma aortico complicato a seconda del livello e dei disturbi residui fino al 30%
- aneurisma aorta non operabile a seconda del tratto, estensione diametro fino al 45%

Le tabelle ANIA o INAIL dpr 1124/65 sono adottate nelle polizze infortunistiche private; nella polizza dev'essere specificato a quale tabella riferirsi.

Ecco perché la valutazione medico-legale può essere fatta correttamente solo dallo specialista medico-legale, considerando vari elementi (strumentali, clinici e soggettivi) e solo dopo una visione diretta del caso.


Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 255XXX

Grazie.
Dalla sua risposta si può dedurre quindi che quando un'aneurisma viene operato, come nel mio caso, le tabelle NON corrispondono alcun punteggio?
Le tabelle INAIL distinguono tra aneurisma operato (fino a 20), operato complesso (fino a 30) e non operato (fino a 45). Quelle ANIA citano soltanto quello operato! ed io verrò valutato secondo tabelle ANIA.
Cosa posso aspettarmi?

Grazie ancora per il chiarimento.

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ma no, le tabelle distinguono tra aneurisma "non operabile" ed aneurisma "operato"

se un aneurisma non è stato operato, sarà il medico a valutare se è passibile di essere operato oppure no
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it