Utente 227XXX
Buongiorno,
nell'ottobre 2011 sono stata sottoposta a visita per accertamento di invalidità civile, a seguito della quale mi è stata riconosciuta una invalidità del 100% (causa intervento chirurgico mutilante). E' però stata stabilità la revisione della disabilità a distanza di un anno, dunque a ottobre 2012. Vi chiedo quale procedura è prevista in questi casi: è sufficiente attendere la convocazione dall'Inps, o devo essere io a presentare formale richiesta di visita?
Grazie in anticipo per la risposta che vorrete darmi

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

Nel caso in cui la Commissione medica abbia giudicato che la minorazione riscontrata in sede di accertamenti sanitari sia suscettibile di modificazioni nel tempo, nel verbale viene indicato il termine alla scadenza del quale l’invalido dovrà essere sottoposto a nuovi accertamenti sanitari (revisione).

La procedura informatizzata INPS prevede che l'invalido civile da sottoporre venga richiamato a visita d'ufficio; tuttavia ove entro il termine indicato dell'ottobre 2012 non ricevesse comunicazioni di convocazione, Le suggerisco di rivolgersi all'INPS per verificare l'assenza di disguidi.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]