Utente 262XXX
Buongiorno nel mese di maggio 2012 presentavo richiesta di aggravamento invalidità, dopo aver effettuato presso ass della mia città visita davanti alla commissione dopo qualche giorno ricevo raccomandata di sospensione del verbale come con convocazione diretta a visita presso la sede inps della mia città. qualche giorno fa ricevo questo benedetto verbale che cita quanto segue: VALUTAZIONE PROPOSTA DAL CML INVALIDO 80% ma girando il foglio c'e l'arcano LA COMMISSIONE MEDICA SUPERIORE RICONOSCE L'INTERESSATO INVALIDO 67%. ecco qua tutto!!! posso solo che rimanere ancora una volta offeso ........ perche' dopo che la commissione asl e due medici inps dicono INVALIDO 80% arriva una certo ADALBERTO ..... della COMMISSIONE MEDICA SUPERIORE che non ho mai visto nelle visite e decide un'altra percentuale..........Ieri sono stato dal patronato che mi ha scoraggiato nel tentare un ricorso ma io non trovo assolutamente giusto perche se si sommano tutti i codici DM 5/2/92 con il calcolo che si trova tranquillamente in internet e si sta al minimo della precentuale riconoscita per patologia il risultato e' 79%! Come puo' un signore che non gli ho mai guardato gli occhi stravolgere 2 commissioni mediche!!!!!???? Cosa FACCIO ORA? DOVE RIVOLGERMI?????!!!! Che strazio tutto questo....e ad aggravare inoltre anche che non riesco a tornare a lavoro con la prospettiva di un licenziamento per superamento periodo di comporto. le patologie di cui sono affetto sono:
RETROCOLITE ULCEROSA
ASPORTAZIONE DI MELANOMA IN SITU PARAMETRI INDENNI
SPONDILOARTRITE INDIFFERENZIATA
FIBROMIALGIA
SINDROME DEPRESSIVA DI GRADO MEDIO CON FORTE COMPONENTE ANSIOSA

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

le modalità di ricorso giudiziario per l'invalidità civile, che deve essere presentato entro 180 giorni dalla notifica del verbale, sono riportate ai link seguenti:

https://www.medicitalia.it/mascotti.nicola/news/1244/Nuove-modalita-di-ricorso-giudiziario-per-l-invalidita-civile

https://www.medicitalia.it/mascotti.nicola/news/1824/Ricorsi-in-giudizio-per-invalidita-civile-legge-104-e-previdenza-circolare-INPS-N-168

Tenga presente che durante l'iter dell'eventuale ricorso giudiziario non può essere presentata istanza di aggravamento.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]