Utente 264XXX
egr. dott. vorrei sapere il medico di fiducia cosa deve comunicare nel certificato medico relativo ai precedenti morbosi per il rinnovo di patente , se esistono attualmente malattie morbose che non possono dare l'idonietà alla patente , ho se in passato a sofferto ?
il mio modello che mi e stato dalla e il seguente:
certificato medico relativo ai precedenti morbosi per il successivo accertamento delle condizioni psicofisiche per la guida dei veicoli a motore

sussistono patologie dell'apparato cardio-circolatorio SI NO
se si quali
e poi altrte patologie di seguito cosi menzionate .
la ringrazio:-

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

il modello cui Lei fa riferimento deve essere compilato dal Suo medico di fiducia, di cui sarà competenza e responsabilità fornire informazioni complete e veritiere, circa le patologie in atto ma anche su quelle pregresse, affinchè siano valutate dal medico certificante l'idoneità psicofisica alla guida.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Se si tratta di un "rinnovo di patente" il certificato anamnestico deve essere compilato e firmato da Lei in sede ambulatoriale e dovrà dichiarare tutte le sue eventuali patologie, se invece si tratta di "rilascio di patente" dovrà prima andare dal suo medico curante e farsi rilasciare il certificato anamnestico con indicazione di tutte le patologie.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona