Utente 156XXX
Buongiorno dottore chiedo gentilmente un suo parere.mia figlia a 8 anni e soffre di ipoacusia neurosensiorale bilaterale e difficolta di apprendimenti.protesizzata da 3 mesi,a ottobre abbiamo inoltrato domanda di invalidita di cui il 10 dicembre a fatto la visita asl di competenza,dopo 10 giorni sono andata ad informarmi per il verbale.mi viene riferito che gli e stata riconosciuta la legge 104 ecc.ho chiesto se potevo avere un provvisorio per poter assistsre mia figli al bisogno mi anno indirizzato a l`inps di cui mi lascia copia provvisoria,dicendomi che a validita`3 mesi fino al definitivo. La mia domanda e posso usufruire dei benefici della 104 nonostante e un provvisorio? Grazie per la sua attenzione in attesa porgo cordiali saluti e buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

come già risposto a precedenti analoghi consulti, l’articolo 2, comma 2, del Decreto Legge 27 agosto 1993, n. 324 (convertito alla Legge 27 ottobre 1993, n. 423) prevede che se la Commissione di accertamento non emana il verbale entro 90 giorni dalla presentazione della domanda, la certificazione di handicap può provvisoriamente essere effettuata da un medico specialista nella patologia dalla quale è affetta la persona handicappata ed in servizio presso l’ASL che assiste il disabile.
Tale certificazione produce effetti solo ai fini della concessione dei benefici previsti dall’articolo 33 (permessi lavorativi), finché non viene emesso il definitivo verbale da parte della Commissione.

Per il caso che Lei descrive può trovare i riferimenti al seguente link:
http://www.handylex.org/schede/permessicertificato.shtml

Può anche leggere la nota seguente nel sito INPS:
http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=5941

Nella stessa nota si riporta:
< La certificazione provvisoria rilasciata dalla Commissione ASL ai sensi dell'articolo 4 della L. 104/92 può essere presa in considerazione anche prima dei 90 giorni dalla domanda di riconoscimento di handicap grave e avrà validità fino alla emissione del provvedimento definitivo.>

Distinti Saluti.



Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 156XXX

Buonasera dottor mascotti, grazie per la sua gentile attenzione.scusi se ne approfitto della sua disponibilita`, stamattina sono stata dal patronato che ha inoltrato domanda di invalidita per la mia bambina,per informarmi la pratica a che punto e! Lei a controllato nel computer e nel frattempo mi a detto se non ce ne computer vuol dire che e stata rifiutata, ma come e possibile mi chiedo! A l` inps quando sono andata a chiedere il provvisorio della 104 l` impiegata mi a detto che gli era stata riconosciuta invalidita` e 104,l`inps doveva solo validare,mi scuso la domanda dottore ma e giusto quello che a detto il patonatro? La domanda io lo presentata il 28. Ottobre e il 9 dicembre a fatto la visita, la ringrazio per la sua disponibilita` in attesa porgo cordiali saluti e buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

da quanto riferisce è evidente che quanto risulta al Patronato è differente da ciò che le è stato anticipato dall'INPS.
Le suggerisco di chiedere (o far chiedere al Patronato) direttamente all'INPS lo stato della pratica.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#4] dopo  
Utente 156XXX

Buonasera Dottore,grazie per la sua attenzione,chiedo gentilmente un suo parere.
La mia bambina a dicembre 2012 gli viene riconosciuta la legge 104 art 33, per ipoacusia bilaterale protesizzata a scuola,e per difficolta negli apprendimenti.
La mia bambina a rifatto i suoi contrlli e purtroppo non e migliorata,a rifatto la valutazione neuropsichiatrica di cui risposta e,difficolta apprendimenti,profilo apprendimenti disomogeneo,leggero ritardo lessicale,ansia prestazionale,alunno da considerare con bisogni educativi speciali,( bes.
La valutazione logapedica risultati sono.
La bambina a difficolta percettive fonologiche in ascolto competitivo.persiste l`uso del sistema fm.
A fine dicembre dovra fare la revisione della 104, visto le patologie subentrate alla mia bambina.gli viene rinnovata? E possibile chiedere al monento della visita un cerificato provvisorio? Visto che mia figli a gennaio ricomincia i suoi controlli.
Grazie per la sua attenzione in attesa cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

non mi risulta che le procedure siano cambiate, per cui può far riferimento a quanto riportato nella risposta precedente del 02-01-2013.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#6] dopo  
Utente 156XXX

Buongiorno Dott.Mascotti,grazie per la sua gentilissima risposta.
Scusi se ne approfitto,forse mi sono spiegata male.la mia domanda e,visto le patologie subentrate alla mia bambina,gli viene rinnovata la 104? Io purtroppo questo periodo non posso prendere giorni perche ce in corso la revisione,per il momento uso le mie ferie.
Grazie per la sua attenzione,cordiali saluti.

[#7] dopo  
Utente 156XXX

Buonasera Dott.Brunori.
Chiedo gentilmente un suo parere,
La mia bambina il 12 dicembre a fatto la revisione per la legge 104 purtroppo abbiamo dovuto anticipare la visita colleggiale per motivi familiari,
Come le dicevo il 12 dicembre a fatto la revisione,in quanto durante la visita c`erano 4 medici e un impiegato che scriveva al computer,
Martedi 17 vado a l`inps per un provvisorio e l`impiegata me lo rilascia,leggo il verbale e gli viene riconosciuto art 3 comma 1, ma sul verbale ci sono sei firme dei medici !!!!!
E non quattro che realmente erano in commissione,sono tornata a l` asl per spiegazioni e il presidente della commissione mi dice che probabilmente i colleghi erano andati a bere il caffe`.
Mi manda a l`inps per annullare il verbale ma caso vuole che propio ieri e stato validato detto dalla Dottoressa. Io mi chiedo come anno potuto fare un verbale con sei firme mentre i medici in commissione erano quattro!
In questo caso cosa devo fre Dottore,
Grazie per la sua attenzione cordiali saluti.

[#8] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

se deve contestare il verbale per le motivazioni che ha riferito, è opportuno che si rivolga ad un avvocato.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#9] dopo  
Utente 156XXX

Grazie di cuore,Dottore,buon Natale.