Utente 286XXX
sono una donna di appena 40 anni. Sono già stata riconosciuta invalida civile al 67% per insufficienza surrenale secondaria, ipoglicemie, ipotensione, distiroidismo. Ultimamente mi hanno diagnosticato in aggiunta una sindrome da carcinoide. Vorrei cortesemente sapere a quale punteggio di invalidità civile corrisponde questa nuova situazione e se è possibile il ricoscimento della L 104 in condizione di gravità.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

la sindrome da carcinoide, come molte altre infermità, non ha una valutazione riportata nelle tabelle in allegato al D.M. 5 febbraio 1992, che sono quelle vigenti per la valutazione delle percentuali di menomazione in invalidità civile.
Pertanto tale infermità può essere valutata soltanto per analogia, ad infermità tabellate paragonabili per natura e gravità, sulla base del quadro clinico che risulta dalla documentazione sanitaria.
Tenga presente inoltre che la percentuale complessiva non si effettua poi mediante somma aritmetica dei valori percentuali, bensì con una formula di valutazione riduzionistica.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]