Utente 295XXX
salve , a luglio ho avuto un infortunio sul lavoro causato da una caduta dalle scale con rottura le crociato anteriore

ho subito un intervento chirurgico per la ricostruzione

dopo 6 mesi dall'intervento sono andato all'inail ( ho un assicurazione sul lavoro ) per fare la visita per richiedere i punti di invalidità

tale visita si è svolta facendomi fare un piegamento sulle ginocchia , e constatando che non avevo nessun problema nel farlo il medico legale ha deciso che mi spettavano 0 punti di invalidità

ora ho chiesto consiglio ad un altro assicuratore e mi ha detto che era molto strana come cosa , perchè anche lui ha avuto un identica operazione come la mia e ha ricevuto ben 7 punti di invalidità

vorrei sapere se è possibile che tramite questa visita molto superflua sia giusto assegnarmi 0 punti di invalidità

grazie mille per le eventuali risposte

cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

la visita, piuttosto che "superflua", si potrebbe definire "superficiale": ma per poter criticare il responso di una visita supeficiale sarebbe necessario effettuare una visita approfondita, con esame obiettivo in particolare su entrambe le ginocchia, e verificare se esiste un danno biologico residuato all'intervento chirurgico.
Ove l'intervento fosse riuscito clinicamente, e la condizione clinica fosse tale da configurare assenza di deficit funzionale, la valutazione di "zero punti" di invalidità permenente sarebbe corretta.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]