Utente cancellato
Buongiorno,
ho subito un tamponamento e da esami fatti al pronto soccorso è risultato una discopatia c2-c3. Ho già fatto la visita dal medico legale della compagnia e mi hanno dato 0,5 punti. Volevo sapere se facendo una visita da un medico legale di parte c'era la possibilità di avere più punti rispetto alla visita della compagnia.

rimango in attesa di un Vs cortese riscontro.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

non è di per sé la visita presso uno specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni che determina una valutazione dell'invalidità permanente maggiore di quella, a dire il vero minima, che Le è stata riconosciuta dalla Assicurazione di controparte.
Lo Specialista può procedere ad una valutazione del danno biologico nel Suo interesse, ma per ottenere una percentuale maggiore è necessario che sussistano i presupposti clinici e medico-legali.
Tenga presente che attualmente ai sensi della Legge 24.3.2012 n. 27 le lesioni di lieve entità, che non siano suscettibili di accertamento clinico strumentale obiettivo, non danno luogo a risarcimento per danno biologico permanente, e che il danno alla persona per lesioni di lieve entità di cui all’articolo 139 del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, è risarcito solo a seguito di riscontro medico legale da cui risulti visivamente o strumentalmente accertata l’esistenza della lesione.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]