Utente 318XXX
Buona sera, mi chiamo andrea e ho 27 io ho avuto in incidente nel 2006 ho riportato la frattura scomposta del femore sinistro ed altre contusioni piu lievi, nel corso degli anni ho subito un altro intervento e diverse con fascio di ender e cellule staminali x pseudoartrosi perche l osso non calcificava in poche parole ho dovuto deambulare con 2 stampelle x 6 anni, oltre ora a nn avere lavoro perche ero disoccupato, non posso svogere lavori pesanti, dopo 30 minuti che sono impiedi avverto forti dolori che possono continuare per giorni, qualche volta le punture di toradol non mo fanno nessun effetto, in questi 6 anni ho aumemtato il peso da 110 che ero a quasi 150kg! Io mi chiedo possp chiedere un ivalidita civile x evere un lavoro assicurato adatto a me? Abito da solo e nn so piu chefare x mantenerrmi! Ho gia fatto domanda al caf, quale mi ha detto che l inail mi avrebbe contattato in un paio di mesi! Sono passati 6 mesi e nn ho sentito nessuno. Secondo lei con il mio danno posso percepire l invalidotá? Nn chiedo pensioni ma un llavoro adatto a me! Grazie del tempo cordiali saluti andrea

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

dovrebbe chiarire se si è trattato di un infortunio sul lavoro o meno.Solleciti il Patronato ad una risposta.

Se non è infortunio allora deve presentare all'INPS la domanda d'invalidità civile e di legge 68/99 (per la collocabilità al lavoro degli invalidi), vada dal suo medico curante e poi ad un Patronato che le inoltreranno la domanda all'INPS e in seguito sarà sottoposto a visita dalla competente commissione e poi riceverà a casa i verbali e se riconosciuto, potrà iscriversi nelle liste degli invalidi civili per un eventuale lavoro protetto.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 318XXX

Buongiorno dottore, io ho gia fatto domanda prima dal mio medico di base, che mi ha preparato un fascicolo quale ho portato in un patronato! Ma nn ho piu avuto nessuna notizia! Drvo rivolgermi al patronato o all inail x sapere qualcosa? Con il danno cge ho ne vale la pena buttar via tempo magari prendendo una risposta negativa? Grazie mille delle risposte