Utente 319XXX
Salve, intendo stipulare una polizza invalidita permanente da malattia.
Leggo nelle cga che le malattie pregresse sono escluse.
Ma come fanno le compagniea scoprire che una malattia era eventualmente pregressa?
Ovvero, se un assicurato denuncia di essersi ammalato di lupus o di epilessia, come fa la compagnia a essere certa che la malattia non era precedente alla stipula ?
Che tipo di indagini fanno? Chiedono al medico curante o cosa?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

certamente possono chiedere al medico curante, esaminare le cartelle cliniche di eventuali ricoveri, verbali invalidità civile, ecc. Pertanto in caso di stipula di polizza per malattia è obbligatorio dichiarare tutte le eventuali patologie di cui si è a conoscenza a quella data, altrimenti è prevista la nullità della polizza.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 319XXX

Gentile dott. Golia, la ringrazio per la sua cortese risposta.
Le perfeziono il mio quesito.

Circa un anno fa ho fatto un paio di visite neurologiche in un Ospedale lontano circa 100 km da casa mia per un sospetto di epilessia che poi è stato smentito. In effetti io non seguo terapie per questa patologia specifica.

Un mese fa ho stipulato una polizza IPM rilasciando anche un certificato del mio medico curante sulle patologie attualli e pregresse. Ovviamente non è stata inserita l' epilessia in quanto la patologia è stata esclusa e non seguo terapie per questa malattia.

Il quesito è questo: Se fra un anno dovessi ammalarmi di epilessia, la Compagnia potrebbe fare controlli sulle visite neurologiche eventualmente da me eseguite in tutti gli Ospedali della mia regione o d' Italia e se venisse fuori che ho fatto queste due visite potrebbero negarmi l' indennità, anche se al momento la patologia è esclusa e non seguo alcuna terapia?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Buonasera,

se la polizza è stata già stipulata e Lei adesso sta bene non pensi a quello che potrà succedere in futuro, Certamente per maggiore trasparenza avrebbe dovuto dichiarare le problematiche per il sospetto di epilessia così sarebbe stato formalmente a posto.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona