Utente 703XXX
Sto attendendo l'esito da parte del Ctu per avere riconosciuta una patologia di cui soffro. La relazione dovrebbe essere consegnata a giorni al perito che segue il mio caso, ma attualmente è in ferie per un lungo periodo. Quando tornerà potrò sapere cosa ha deciso il Ctu ed eventualmente presentare opposizione tramite mio legale. Vi chiedo: se la vacanza del perito dovesse perdurare, come potrà il mio avvocato presentare ricorso se la sentenza del giudice mi sarà avversa, trovandosi con pochissimo tempo a disposizione? Ci sono altre soluzioni che potrei adottare? Grazie

[#1] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
credo che debba porre il quesito al suo legale

[#2] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Mi sembra strano un periodo così lungo di assenza, in ogni caso l'avvocato quando avrà la relazione del CTU potrà contattare telefonicamente il perito di parte per un parere e chiedere un termine al giudice per eventuali osservazioni critiche.
Dr. Maurizio Golia - CTU medico legale - Brescia
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#3] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
queste cose sono capitate anche a me con una certa frequenza al Nord e davvero non capisco il motivo.