Utente 329XXX
Buonasera vorrei chiedere un'informazione.
da un occhio non arrivo a vedere nemmeno 1\10( situazione stabile dalla nascita) e dall'altro una volta vedevo 10\10 ora sto peggiorando e vedo quasi 9\10. per favore potreste dirmi se nel mio caso si può parlare di cecità parziale?
ho consultato la tabella per la valutazione dei deficit visivi binoculari e ottengo 10, cosa significa?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

Sono considerate ciechi parziali le persone con un residuo visivo non superiore al totale di un ventesimo in entrambi gli occhi, o nell'occhio migliore, anche con eventuale correzione.

http://www.handylex.org/schede/defcc.shtml

Poiché secondo quanto riferisce il Suo deficit visivo comporta una capacità visiva residua dell'occhio peggiore superiore ad 1/20, la Sua condizione non è classificabile come cecità parziale.
Per rientrare nella cecità parziale, la capacità visiva residua di ciascuno degli occhi dovrebbe essere pari ad 1/20, dopo correzione.

Il punteggio di 10, che risulta nella tabella dei deficit visivi binoculari di cui al D.M. 5 febbraio 1992, configura il grado percentuale di invalidità permanente riferita all'ambito dell'invalidità civile.

Distinti Saluti.

Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 329XXX

buongiorno la ringrazio per la risposta, saluti