Utente 387XXX
Buongiorno..a grandi linee le espongo.. In data maggio 2015 ho subito infortunio sul lavoro con trauma cranico non commotivo..parte sopra sx della testa..2 mesi e mezzo a casa tra sintomi malesseri..sotto inal ho fatto esami terapie etc.. Ritrovandomi alla fine .. Tt certificato da specialisti inali e affiliati..con calo udito orecchio sx e calo vista occhio sx ..3 gradi..mio occhio buono.. ( Son già portatrice di occhiali).. Più malesseri vari.. In data luglio 2015 col medico legale dell'inail si chiude l'infortunio .. Questo sig mi dice che ci sarà una valutazione dei postumi e mi liquida.. E io.. Tt qua? Finisce così ? E lui risp di si.. Ora io mi chiedo.. Ora che succede? Nessuno mi ha spiegato nulla.. Io vorrei sapere ora che succede.. Non ho diritto ad un punteggio immediato?Mi arriva un punteggio con comunicazione scritta??? È la mia cartella clinica?devo far richiesta io??grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Gentile Signora

un infortunio lavorativo comporta un periodo di inabilità temporanea, al termine del quale l'assicurato consegue la guarigione clinica ed è in grado di riprendere il lavoro.
Nel caso in cui residuino postumi che configurino un apprezzabile grado di invalidità permanente, l' INAIL valuterà il danno biologico e, se vi sono i presupposti, erogherà all'assicurato l'indennizzo previsto, sotto forma di una tantum oppure di rendita.
La valutazione dell'invalidità permanente non avviene al momento della chiusura della temporanea, ma dopo un certo periodo di tempo (solitamente sei mesi), necessario per poter stabilire il requisito della "permanenza" dei postumi.
Secondo quanto ha riferito, Lei dovrebbe essere già in possesso dell'attestazione per la ripresa dell'attività lavorativa; riceverà successivamente dall'INAIL il riepilogo dell'indennizzo erogato per il periodo di inabilità temporanea, e quindi la convocazione per la valutazione dei postumi.

Nel sito dell'INAIL può trovare ulteriori informazioni: http://www.inail.it/internet/default/INAILincasodi/Infortuniosullavoro/Lavoratore/Ottenereleprestazionieconomicheperdannopermanente/index.html

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 387XXX

Si infatti io ho ripreso Il lavoro.. Seppur con fatica per gli strascichi che mi porto dietro.. Vedremo come va..
comunque mi è tutto un po più chiaro.. Grazie della disponibilità ..