Utente cancellato
gentili dottori,
vorrei chiedere una cosa:
nel caso in cui un centro di salute mentale territorialmente competente,ha semplicemente notizia che un assistito ha una diagnosi di disturbo bipolare ( diagnosticata da altro medico di altra struttura pubblica o privata),i medici del centro sono tenuti per legge a segnalare questa cosa agli uffici della motorizzazione civile?
grazie e buon anno

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,
per quanto è a mia conoscenza, non esiste attualmente tale obbligo, secondo la normativa vigente.
Tuttavia va sottolineato che secondo il Codice Deontologico il medico, allorché rilevi grave pericolo la salute o la vita del soggetto stesso o di altri, può effettuare l'informazione a terzi in deroga all'obbligo di acquisire il consenso dell'assistito.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]