Utente 257XXX
Buongiorno,
Mia mamma e' stata riconosciuta come ciecita' assoluta e riconosciuto l'accompagnamento.
Prima del riconoscimento sopra scritto ho fatto ricorso per la domanda di invalidita' Civile (era stata riconosciuta al 100% grave....Oggi ho saputo che la pratica e' stata accettata con relativa legge 104/92,
Chiedo ora a Voi sono cumulabili i due accompagnamenti oppure prendera' solo quella relativa alla ciecita'?
grazie e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

se sussiste nell'invalido civile la condizione di "impossibilità alla deambulazione senza l'ausilio di un accompagnatore" oppure la condizione di "impossibilità a compiere gli atti quotidiani della vita, con necessità di assistenza continua", e tali condizioni non sono determinate dalla cecità assoluta, bensì da altre e diverse menomazioni, i due benefici economici sono cumulabili; nel caso contrario, non lo sono.

http://www.handylex.org/quesiti/5002.shtml

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 257XXX

Sera e Grazie.
Attendo il verbale di convalida da parte del tribunale per vedere cosa e' scritto.
Grazie e Buon Lavoro

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

per < verbale di convalida da parte del tribunale > probabilmente Lei intende la "sentenza" relativa al ricorso giudiziale.
Dopo la notifica, la legga attentamente ed eventualmente senta il parere del legale che ha seguito il ricorso giudiziale stesso.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#4] dopo  
Utente 257XXX

Salve Dottore buon pomeriggio
in data Odierna e' arrivata l'omologa della sentenza in oggetto con l'accettazione in pieno della legge 104 e invalidita' con accompagnamento
con i seguenti codici:

La Sig. ....... e' affetta da
Diabete Mellito in cieco assoluto Cod 9310
Cardiopatia Ipertensiva Cod 6442
Rigidita' del Rachide Lombare in schacciamento osteoporotico di L1 Cod.7010
Demenza di Alzheimer Cod.1001


avendo gia' ottenuto la convalida di accompagnamento con il seguente codice:

Diagnosi CML: CECITA' BINOCULARE. VCOO 1/20 CIECO ASSOLUTO PER RESIDUO PERIMETRICO BINOCULARE <3% L.138/2001; Note :Ricorrono le condizioni previste dalla legge Regionale nr. 25 del 4/12/2003 ai fini dell'esenzione dalla tassa automobilistica regionale. Cod. 9
Codice DM 5/2/92
Codice ICD9
369
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------Valutazione proposta dal CML: CIECO ASSOLUTO (L.382/70 e 508/88)


Le Chiedo sono incompatibili i due accompagnamenti oppure non sono compatibili ?

Grazie e Buon Lavoro

[#5] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

a mio parere i due benefici economici dovrebbero essere cumulabili, in quanto nella sentenza vengono riportate infermità, oltre alla cecità assoluta, che comportano ulteriori e diverse menomazioni.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#6] dopo  
Utente 257XXX

Buongiorno e La Ringrazio Gentilissimo Dott. Nicola Mascotti
e Le Auguro Serena e Santa Pasqua.