Utente 374XXX
salve,
a mia madre è stata riconosciuta un'invalidità all'80% per patologie inerenti all'apparato locomotore con verbale datato 3/2/2015.
a tale esito vorremmo aggiungere un'altra patologia appartenente all'apparato uditivo, non contemplata nella 1a domanda.
La domanda è:
dobbiamo procedere con una nuova domanda di riconoscimento di invalidità con nuovi certificati per entrambi le patologie oppure va fatta solo una domanda di aggravamento, sottoponendo solo quest'ultimo certificato di sordità ed eventuale visita per attestarne la veridicità?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

nel caso in questione (infermità nuova e diversa in precedente riconoscimento di invalidità civile) la prassi prevede la presentazione di istanza di aggravamento.
Tuttavia va precisato che presentando istanza di aggravamento il caso viene rivalutato dalla Commissione come se si trattasse di una revisione, e quindi non è detto che il riconoscimento di una nuova infermità comporti automaticamente una percentuale di invalidità civile superiore a quella in precedenza riconosciuta.
Per tale motivo è opportuno che in sede di accertamento venga esibita copia della documentazione già prodotta in occasione del precedente riconoscimento, ed eventuale documentazione aggiornata delle infermità riportate nel relativo verbale.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 374XXX

Gent.mo dottore,
la ringrazio per la tempestiva risposta.
Provvederò quanto prima.
Distinti saluti