Utente cancellato
Ho subito un grave incidente stradale nel 2002, all'eta' di 42 anni, frattura scomposta Piede dex, Femore dex, doppia frattura esposta Ulna e Radio dex, punteggio CTU dell'assicurazione 30 punti, mio medico legale 33/35 punti.
L'assicurazione rigetta perizia proprio medico, il giudice nomina un CTU di fiducia, il quale mi visita "se cosi' si puo' dire" per 10 minuti per la cifra di €. 600,00. Dopo 2 mesi arriva la perizia, punteggio basato su di un testo, specificato in perizia " LA VALUTAZIONE MEDICO-LEGALE DEL DANNO BIOLOGICO IN RESPONSABILITA' CIVILE" ED. GIUFFRE', scopiazzata dal mio medico legale, per date e misure ciccatriziali etc. senza aver visionato ne' cartelle cliniche ne' radiografie che avevo con me e non avendo neppure visionato la perizia del 1° medico dell'assicurazione, punteggio 22 punti.
Il medico legale che mi ha visitato , nonostante si notasse molto bene ed io stesso l'avevo fatto presente, un notevole rigonfiamento al tendine della caviglia six, poi rilevatasi dopo 10 gg. all'esame di un ortopedico, senza ecografia, poi da un secondo medico con ecografia, una tendinosi al tendine d'achille six con depositi calcifici da 3 a 15 mm., molto invalidante e non curabile nonostate varie sedute di onde d'urto, neanche accennata in perizia.
Cosa posso fare? Sono costretto a fare appello, ma come posso controbattere quest'ultima perizia. Grazie, saluti Paolo

[#1] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
questo lo decida l'avvocato sentito un altro medico legale che DOVRA' avere accesso al cartaceo e dovrà visitarlo.
Mi pare, mi scusi, che lei meni giudizi un po' troppo "arrabbiati" Posso capirla,ma...le valutazioni son fatte con calma.


[#2] dopo  
90976

dal 2008
Gent.mo dottore,
effettivamente sono arrabbiato perche' sono messo male fisicamente, non posso fare nessuno sport ed ho dolori continui ai piedi ed all'avambraccio; nonostante tutto cio' vengo visitato da un medico che trae delle conclusioni marginali ed affrettate con una visita molto sbrigativa e poi che non si accorge neanche di una avanzata tendinosi.
Lei non sarebbe arrabbiato?
saluti.

[#3] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
io si, ma si ricordi che il suo CTP deve farsi sentire e deve scrivere se è d'accordo o meno e, se non lo fosse, le motivazioni. I 600 euro, peraltro, lei li ha solo anticipati le verranno restituiti. Immagino che le sia stata fatta fattura

[#4] dopo  
90976

dal 2008
Il mio medico legale e' rimasto senza parole, anche perche' dopo la visita si era fermato a parlare con il medico in questione, poi dopo ca. 15 min. e' uscito e mi ha detto tutto Ok. il punteggio sara' di 30 punti.
Purtroppo il giudice e' gia' andato a sentenza, accettando il punteggio del CTU di fiducia ed affermando che piu' niente mi e' dovuto, neanche le spese.
A questo punto mi rimane solo l'appello. Comunque ho provveduto a scrivere una lettera al medico chiedendo spiegazioni sul punteggio e sulle lacune della visita, sono in attesa di una risposta.

[#5] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
sono senza parole anche io ed esprimo , basandoomi su quanto da lei rferito, la mia solidarietà al suo CTP.