Utente 862XXX
Salve vorrei porre un quesito sempre se possibile una risposta. Io sono malato dal 1992 di leucemia linfoblastica acuta, nel 2000 ho avuto una recidiva e ho fatto il trapianto di midollo. Il 3/11/2008 ho fatto la visita di invalidità civile e ho inserito dentro anche l'osteocondrite ai piedi (venuta fuori nel 2005) che mi è venuta per il cortisone e anche le crisi epilettiche(dal 2006) . Il problema è però che hanno valutato le malattie dal 2005 in poi. Dalla visita hanno deciso di darmi il 50% di invalidità. Volevo domandare avendo un tumore ed essendo disoccupato posso avere qualche indennità rivolgendomi a qualche patronato. Grazie.

[#1] dopo  
37801

Cancellato nel 2010
mi apreva di avberle risposto Dipende tutto dalla vlautazione epilessia (numero e frequenza delle)
crisi.
Tale valore dovrà sommarsi al 46 % (cod 7010+9322 ovvero 40+11)e varierà enormente
dott Sergio Funicello
Spec Medicina legale e Chir d'Urgenza
Dirigente medico legale ASL