Utente 443XXX

Salve!
Sono affetto dalla sindrome di petto "escavato", di media entità, che mi ha causato anche diverse malformazioni alla schiena quali scoliosi lordosi ecc... Attualmente la "curvatura" è di circa 26 gradi, scoliosi dorso lombare ad s "italica", assimetria del bacino e la cresta illiaca appare circa 1.8 più cranializzata rispetto la controlaterale. Volevo sapere se potevo richiedere la legge 68/99 (anche il minimo 46%), avendo spesso dolori al torace e alla schiena, in più sono escluso da tutti i tipi di concorsi militari, perchè non si possono avere malformazioni al torace e se secondo voi devo fare anche la radiografia al torace o altro.
Grazie in anticipo per la risposta

[#1] dopo  
Dr.ssa Concetta Battimelli

24% attività
0% attualità
12% socialità
ANGRI (SA)
SANT'ANTONIO ABATE (NA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
le patologie che lei elenca possono di certo essere valutate ai fini della invalidità civile, della legge 104/92 e della 68/99. Pertanto le suggerirei, accanto alla presentazione della domanda, di allegare - stante la malformazione di cui è affetto - anche una documentazione sanitaria specialistica (pneumologica e/o cardiologica); perché lei descrive bene l'impatto della sindrome sull'apparato osteo-articolare ma nulla riferisce riguardo alla funzionalità cardio-respiratoria.
Fiduciosa di esserle stata di ausilio la saluto distintamente.
Dott.Concetta Battimelli