Utente 932XXX
chiedo scusa se ho mal inserito la specialità ma non ho trovato l'indirizzo più pertinente.
Mia madre è stata riconosciuta invalida al 100% dall'ASL, ultimamente ha subito, per una caduta, un trauma cranico. Vorrei sapere se mia moglie, insegnante, ha diritto alla legge 104 e in quale forma. Se ne ha diritto, per i giorni non usufruiti, avrà riconoscimento dal punto di vista previdenziale o deve farli per forza. Grazie Sandro

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
In primo luogo la madre oltre all'invalidità del 100%, ha anche un altro verbale di riconoscimento di handicap grave ai sensi della L. 104 ? Se si, sua moglie dovrebbe avere diritto, per le altre informazioni previdenziali faccia chiedere alla scuola o a un patronato.

Dr. Maurizio Golia - medico legale e del lavoro - Brescia
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona