Utente 160XXX
,Buonasera a seguito di alcune difficoltà inerenti problemi di salute il medico di base mi ha proposto di sottopormi a una visita medico legale per l'eventuale riconoscimento di un invalidità, particolare modo dopo un grave crisi asmatica la vita è cambiata. La diagnosi che porto alla commissione medica legale è la seguente.
Segni di sofferenza neurogena di tipo radicolare ai muscoli C5 C6, l'altezza di stare ai limiti superiori della norma per la stimolazione sensitiva del mediano sinistro. Paziente con prescrizione di adrenalina per
rischio shock anafilattico da veleno imenotteri inalanti asma grave
diagnosi di asma bronchiale grave con recente
. paziente diabetico mellito 1 non insulino trattato
paziente affetto da , . E degenerazione del disco cervicale radicolite lombosacrale
paziente Con morbo di Crohn non in trattamento, gastrite, papilotatosi del corio paziente con obesità Severa lieve insufficienza aortica lieve insufficienza mitralica ed ipertensione arteriosa con stato ansioso. Lieve incontinenza sfibteriale. Questo è quello che il medico scrive nel verbale dellinvaldita che dovro fare secondo voi quanto punteggio riesco ad aver in commission? Ho dovuto rassegnare le dimissioni perché non riesco più a far quello che facevo prima. Poss aver qualche consiglio? Un informazione ma secondo voi il mio datore di lavoro può rifiutare di sottopormi a visita medico del lavoro

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

mi auguro che unitamente alla domanda d'invalidità civile abbia presentato la domanda di Legge 68 (per il collocamento mirato al lavoro , qualora dovesse rimanere disoccupato o eventualmente con il 60% essere messo in quota invalidi dalla Ditta dove già lavora o dove lavorerà.
Vada pure ad un Patronato per la pratica.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 160XXX

Ma secondo lei, mi verrà riconosciuta un invalidità tale da aver anche un aiuto economico?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

potrebbe non essere riconosciuta a quel livello, ma provi comunque.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#4] dopo  
Utente 160XXX

Certamente, che con una pensione non è che si vive. E sarebbe indispensabile, un lavoro che rientra nelle problematiche che ho però credevo di superare il 60 per cento con tutti quei problemi