Utente 469XXX
Buongiorno,
mia madre ha 82 anni, una avanzata demenza senile e mancanza di autonomia. Abbiamo fatto domanda di invalidità, siamo andati in commissione e ieri ci è arrivato il seguente verbale:

- INVALIDO ultrasessantacinquenne con difficoltà persistenti a svolgere le funzioni ed i compiti propri della sua età (L.509/88.124/98) grave 100%
- l'interessato non possiede alcun requisito tra quelli di cui all'art. 4 D.L. 9 febbraio 2012 n. 5

Vi sarei grato se poteste rispondermi a due domande:
1) possiamo quindi usufruire dell'assegno di invalidità/accompagnamento e soprattutto della legge 104 con cui io lavoratore potrei avere 3 giorni al mese per assistere mia mamma?
2) cosa significa "l'interessato non possiede alcun requisito tra quelli di cui all'art. 4 D.L. 9 febbraio 2012 n. 5" ?

Grazie in anticipo per la Vostra disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,
secondo il verbale in questione la Commissione non ha riconosciuto il requisito sanitario per la concessione dell'indennità di accompagnamento; va detto inoltre che per gli "invalidi ultrasessantacinquenni" non è previsto altro beneficio economico, quale l'assegno o la pensione di invalidità, che invece vengono concessi, se non si supera il tetto reddituale, fino all'età di 65 anni.
Dalla formulazione dello stesso verbale si evince che questo riguarda solo il riconoscimento della condizione di invalidità civile, e non quella di "handicap" secondo la Legge 104/92, che probabilmente verrà comunicata con altro differente verbale.
La citazione "requisito di cui all'art. 4 D.L. 9 febbraio 2012 n. 5" riguarda invece la possibilità o meno di poter fruire del contrassegno per gli invalidi da esporre negli autoveicoli.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 469XXX

La ringrazio molto. In effetti noi avevamo inviato telematicamente due verbali (invalidità ed handicap) ma ce n'è arrivato solo uno relativo a invalidità. Quindi qualsiasi sia l'esito di handicap dovrebbe arrivarci a breve anche l'altro?

grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,
i verbali per l'accertamento dell'invalidità civile e l'handicap sono distinti e differenti; pertanto ove non riceveste a breve quello spcifico per l'handicap, Vi suggerisco di contattare la sede INPS (o verificare la casella postale INPS, se l'assistito ha il PIN ed è registrato nel sito apposito) per acquisire tale verbale ed il relativo giudizio.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]