Utente 504XXX
Salve
La prossima settimana passerò la visita all'USL per la richiesta di aggravamento della invalidità civile (attualmente al 60%) e della L. 104 (non grave quindi art 3 comma 1) in quanto affetto da Tetralogia di Fallot pseudo truncus, non operabile. Età 48 anni. Sono possessore di patente B e mi chiedevo, nel caso venga riconosciuto lo stato di gravità per la L 104 e una percentuale superiore al 73% per la invalidità civile, se la stessa potesse essermi ritirata. Presenterò un certificato in cui si rileva la classificazione III NYHA. Prendo mezza pillola di Sotalex da 80 mg la mattina e il pomeriggio e una pillola di Frequil da 50 mg la mattina. Nelle precedenti richieste di invalidità e di L 104 non ho avuto alcuna segnalazione.

Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione rivolta.

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

la patente di guida non può esserLe ritirata automaticamente col riconoscimento di invalidità civile; piuttosto, è possibile che se la Commissione Invalidi Civili segnala alla Prefettura una condizione di invalidità con patolgia cardiovascolare (ed una classe III NYHA comporta indubbiamente delle limitazioni) venga successivamente convocato dalla Commissione Medica patenti per verificare i requisiti di idoneità alla guida.

Disitnit Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 504XXX

La ringrazio per la celere risposta.
Quindi pensa che sia meglio informarmi con l'ufficio patenti della Prefettura come si comportano solitamente?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

un vecchio proverbio recita: "Non svegliare il can che dorme" ... Più che l'Ufficio Patenti, è la segreteria della Commissione Invalidi che avvia l'eventuale controllo; per cui se ha modo (senza "svegliare il cane") di sapere se le segnalazioni vengono fatte, ben venga ...
Tuttavia tenga presente che al prossimo rinnovo di patente, a meno che il medico certificatore monocratico non si assuma la responsabilità, dovrà comunque passare per la Commissione Patenti dell'ASL.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#4] dopo  
Utente 504XXX

Ok. Aspetterò. Comunque sarebbe alquanto surreale togliermi la patente per poi farmi camminare a piedi o per cercare l'autobus. La ringrazio per le risposte.