Utente 236XXX
Salve Dott.,
auguri passati e di buon anno. Ho una domanda, dopo la chiusura di un infortunio sul lavoro ho richiesto copia della cartella clinica all'Inail. Vedendo le singole percentuali e facendo il conteggio dei postumi mi ritrovo con 6 punti in meno del totale . E' un errore di calcolo da parte dell'Inail oppure è normale che mi siano stati tolti 6 punti sul totale del conteggio dei postumi?
La ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

in ambito assicurativo previdenziale INAIL la valutazione dell'invalidità permanente da menomazioni multiple (monocrone, policrone, nello stesso settore di tutela o in differenti settori) viene calcolata mediante procedure codificate, che sono diverse dalla semplice somma aritmetica, bensì utilizzano diverse formule, a seconda del caso (si tratta sempre comunque di valori frazionati), per arrivare ad una valutazione complessiva della menomazione, attualmente espressa come "danno biologico" ai sensi del D.Lgs. 38/2000.
La stessa norma in ogni caso disciplina all'art. 9 la "rettifica per errore" da parte dell'Istituto.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 236XXX

la ringrazio per la sua risposta, me mi sono spiegato male. Cerco spiegarmi meglio.
Allora ho richiesto la cartella clinica all'inail per verificare il mio punteggio relativo alla rendita a cosa era riferito.

Io leggo frattura polso:8%
frattura omero 5%
ecc..........

Sommando tutte le percentuali per le mie fratture date dall'inail arrivo a 33%.

Perchè poi leggo: TOTALE RENDITA 27%. Perchè mi hanno tolto 6 punti dal totale calcolato da loro stessi? E' normale o c'è stato uno sbaglio sul totale calcolato da loro?

Spero di essere stato chiaro

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

se Lei somma le percentuali delle singole menomazioni con una somma aritmetica, ottiene 33.
Ma, come Le ho già fatto presente, la somma aritmetica NON E' la formula da applicare per le valutazioni complessive, quindi mi pare probabile che i 6 punti che mancano al totale aritmetico siano determinati dall'applicazione delle formule riduzionistiche.
Tuttavia, come pure ho già riportato, in caso di errore da parte dell'INAIL è prevista la rettifica.
Per eliminare ogni dubbio, Le suggerisco di rivolgersi con la documentazione ad un Ente di Patronato per far verificare se effettivamente possa trattarsi di un errore di calcolo.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#4] dopo  
Utente 236XXX

La ringrazio, gentilissimo.