Utente 998XXX
Salve,ringrazio anticipatamente per il servizio che offrite con questo sito,spero vivamente possiate soddisfare la mia richiesta.
Spiego la mia situazione, circa sette mesi fa mentre esercitavo la mia professione di cameriere recandomi nella terrazza con i tavoli raggiungibile solo attraversando la strada son stato investito sulle strisce pedonali da un automobilista,spiego i dettagli per capire meglio la dinamica.Nello scontro abbastanza violento (la macchina era distrutta frontalmente)ho riportato una vasta ferita al polso con conseguente interruzione dei tendini estensori del 2°,3°,4°,5° dito della mano sin e una distorsione del collaterale mediale del ginocchio sinistro,una contusione frontale con ferite multiple del volto con perdita di sostanza ,una ferita poi suturata dell'orecchio,contusioni escoriate dell emitorace destro ,del gomito sin e del ginocchio sinistro,son stato operato d'urgenza.Ho subito un ricovero ospedaliero per 5 giorni portato un apparato gessato per altri 25 e una ginocchiera per almeno due mesi.Ho fatto fisioterapia per l'arto superiore per circa 6 mesi e alcuni trattamenti per il ginocchio ,ancora dolorante e non completamente guarito.La mano ha avuto un buon recupero ma lamento ancora dei deficit sopratutto sulla flessione del 5° dito e noto che in alcune posizioni del polso le dita non hanno una chiusura pari a quelle della mano destra(rimangono ben lontane da toccare lo scafoide),ho una sensibilità alterata del dorso della mano,avverto un senso di torpore e rigidità,il polso non è mobile come prima e il ginocchio presenta lassità.Vorrei sapere quanti punti di invalidità potrei avere per questa situazione?E come funziona essendo un infortunio sul lavoro casuato da un auto? Aggiungo che avevo una regolare assicurazione inail e alla data dell'incidente avevo 23 anni.Attendo una vostra risposta.Ancora grazie,cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Vallebona

24% attività
0% attualità
12% socialità
CECINA (LI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
E' impossibile formulare una valutazione sulla base di quanto fornito come dati. In primis perché una visita diretta consente di valutare accuratamente la funzionalità delle dita della mano ed a seconda di questa (essendo impegnate ben 4 dita) la valutazione potrebbe variare anche significativamente. Poi per le ferite al volto, costituenti un danno estetico, è indispensabile la visualizzazione diretta: esistono infatti nelle tabelle di legge per la valutazione del danno biologico in ambito di responsabilità civile diverse categorie di danno estetico (da quello lieve, valutato 2-5%, a quello medio, 6-9%, a quello grave, oltre il 9%). Apparentemente il danno potrebbe anche superareil 10% ma questa è una stima assolutamente empiric. Le consiglio di consultare un medico legale della sua zona e farsi fare una relazione valutativa. Saluti
Dr. Alessandro vallebona

[#2] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
L'infortunio sul lavoro è stato regolarmente denunciato all'INAIL ? Se si, la situazione si è stabilizzata ? L'iINAIL che danno le ha valutato ? Si rivolga pure ad un medico legale per una perizia di parte.

Dr. M. Golia -medico legale - Brescia
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#3] dopo  
Utente 998XXX

si è stato regolarmente denunciato e,dopo una visita valutativa,son stato rimandato ad una ulteriore sei mesi posteriore alla prima per la valutazione finale.

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Penso che possa essere il momento giusto per la perizia medico-legale di parte (poco prima della valutazione del medico Inail).

Dr. M. Golia - medico legale e del lavoro - Brescia
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona